Mostra: 1 - 4 of 4 RISULTATI
Claudia Cataldo

Necessaria, magica urgenza

Questa mattina ho partecipato ad un incontro di condivisione con Giulia Parrucci, insieme ai miei colleghi attori informali ed altri professionisti dell’educazione.  Ci siamo raccontati chi siamo e quale lavoro svolgiamo, quanto sia faticoso e talvolta logorante svolgerlo nell’ “ogni giorno”, progettando e programmando e procedendo per obiettivi e verificando per poi riprogettare… condividere il lavoro …

Fabiana Colangelo

Siamo realisti, sogniamo l’impossibile

Quando penso alla metodologia BimboTeatro e a ciò che ha apportato alla mia vita, professionale e non, mi torna in mente sempre questa frase che ho avuto modo di incontrare proprio facendo ricerca su questa metodologia:”Siamo realisti, sogniamo l’impossibile”. (Davide Tamagnini, Si può fare) Mi piace questa frase perché racchiude tutto quello che attraverso la …

Paola Cipriani

Perché BimboTeatro?

Avevo 17 anni quando mi diplomai, a settembre dello stesso anno iniziai la mia prima esperienza come maestra tuttofare in un ”giardino d’infanzia,” in un paesino alle porte della mia città. Ero una maestrina con soli tre anni di scuola/studio, tirocinio una volta alla settimana, eravamo in venti andavamo all’asilo con la professoressa, ognuno di …

Giulia Parrucci

BimboTeatro, una metodologia e non un metodo

Dopo molti anni di lavoro con i bambini ho collezionato prassi e azioni educative che avanzano naturalmente verso il piacere e il benessere del bambino. Collezionare però non vuol dire codificare; non significa per me creare un metodo chiuso e preconfezionato di lavoro. Il laboratorio non è un procedimento che segue criteri sistematici in vista …

Don`t copy text!