Claudia Cataldo

Educatrice e coordinatrice pedagogica presso l’asilo Verdenido di Casalincontrada (CH).
Ha studiato come educatrice presso l’università di Chieti e poi presso l’Università di Macerata come Pedagogista della marginalità a della disabilità, con tesi sulla partecipazione e la cittadinanza attiva delle persone con disabilità.

Moglie e mamma di due bimbi, cattolica, appassionata delle tradizioni, di musica popolare e di letteratura per l’infanzia; esperta di cucito creativo e patchwork, ha curato una bottega di artigianato tessile per diversi anni.

Nel 2010 è educatrice presso un Nucleo Protetto Alzheimer in provincia di Treviso: l’esperienza lavorativa più gratificante, che consolida nel suo cuore la vocazione al mestiere dell’educare.
Tornata in Abruzzo, si dedica a diversi impieghi in ambito educativo e non, sempre alla ricerca di un’applicazione professionale di quel desiderio educativo.
È nel 2016 che, lavorando come educatrice di asilo nido, incontra Giulia Parrucci e conosce il progetto di BimboTeatro, intuendo già dal primo incontro l’energia benefica che lo muove.
BimboTeatro, il suo staff e la sua metodologia sono finalmente un porto sicuro, da cui partire per la ricerca di un’educazione potente e meravigliosa, e a cui approdare per condividere scoperte, mettere in rete buone prassi e, rigenerati, partire di nuovo.

Leggi i suoi articoli