Cosa c’è di nuovo?

Iniziare un nuovo percorso formativo fino a diventare Attrice Informale BimboTeatro è stata per me la scelta più importante degli ultimi anni. Decidere cosa fare del mio futuro di maestra, di donna più che adulta, mi ha portato a ricordare un episodio accaduto anni fa quando uno dei miei figli mi chiese di come sarebbe stata la mia vecchiaia. Molto tranquillamente risposi che da anziana avrei fatto la lettrice di storie per bambini e l’attrice di teatro. Oggi a distanza di anni sorrido ripensando a questo dialogo, sorrido soddisfatta di me stessa perché sento di essere quasi arrivata alla realizzazione del sogno. Da sempre appassionata di teatro, attenta ai vari linguaggi espressivi dei bambini, tentando di rispettare la loro individualità, da pochi anni ho iniziato una formazione specifica sulla metodologia BimboTeatro. Grazie alla mia determinazione e alla mia voglia di crescere e migliorarmi, nell’anno scolastico appena concluso, ho portato avanti nella scuola dell’infanzia di Villa Torre un laboratorio di pedagogia teatrale sperimentando i principi della metodologia BimboTeatro. I bambini delle tre sezioni della scuola dell’infanzia suddivisi in due macro gruppi di 25, hanno partecipato, tutti i mercoledì per un intero anno scolastico, al laboratorio di teatro. Condurre il laboratorio mi è servito a ri-scoprire me stessa. E’ stato un volerci essere in tutti i sensi, è stato impegno continuo, divertimento, consapevolezza, fatica, rinnovamento, consolidamento del mio lavoro da docente, è stato un confermare tutto quello che ho appreso durante la formazione. Il mio entusiasmo, la mia energia, la mia voglia di esserci, di fare e di conoscere non si è ancora spenta e tutto ciò mi ha portato a prendere importanti decisioni fino a decretare un cambiamento nel mondo del lavoro. Volete sapere cosa c’è di nuovo? C’è di nuovo che dal prossimo anno scolastico 2018/19 inizierò la mia nuova esperienza lavorativa di docente come Attrice informale BimboTeatro nelle scuole dell’infanzia dell’Istituto comprensivo Zippili- Noè Lucidi. Di questa bella novità sono molto felice, ringrazio di cuore la Dirigente Scolastica Lia Valeri, la Direzione di BimboTeatro Giulia Parrucci e Rossano Angelini, il team di BimboTeatro e ovviamente me stessa!